venerdì 16 maggio 2014

Il sognatore



Grandina nell'anima del sognatore,

chicchi di ghiaccio scendono

nell'oscuro mistero del sensibile.

Accorre il balsamo dell'amore

a sanare le ferite della violenza

e al sognatore si ripropone la trasparenza

della quieta, leggera, fievole foschia

di un'alba nuova, mai apparsa al mondo.

Sempre sogna il sognatore....

Anche se la città adora le ricche icone,

egli guarda al vago tremolare

della foglia scossa dal vento,

al riflesso della luce dorata

sul cristallo trsparente e porta

il suo pensiero lontano dagli affanni.

Il sognatore si legge nello specchio

e nei suoi occhi c'è la strada

da seguire senza paura .

Autore: Ivana Tata @tutti i diritti riservati





Posta un commento