domenica 13 luglio 2014

La chitarra e il sax

Con una chitarra la mia voce 
dondola tra le note, la canzone 
è allegra e zampilla vivacità 
tra le corde che le dita pizzicano. 
Le parole vanno con il motivo 
e sono alate per raggiungere 
un cielo aperto al sorriso gioioso. 

Il sassofono è più vero quando 
soffia emozioni profonde 
e scruta dentro la musica 
per ricavarne melodia di spade 
che trafiggono un cuore affamato 
e disperato perché non può 
lasciare le note del dolore.

La chitarra porta via il peso 
della strada sbagliata che hai preso, 
ti fa abbandonare una discussione con te stesso, 
ti allontana dai crepuscoli che hai conosciuto. 
Il sax ti sprofonda in una poltrona da rattoppare, 
ti fa ondeggiare tra i fumi di un locale malfamato, 
ti trasporta dentro la rabbia di chi si ribella.

Stesse note possono suonare i due strumenti, 
ma l'accento della musica è diverso.
                                      Autore: Ivana Tata @tutti i diritti riservati


Posta un commento