domenica 20 luglio 2014

Estate in città

La città si riposa 
sotto il sole estivo, 
centro e periferia, 
senza rumori, 
tacciono la loro vita. 
Un piccione solitario 
saltella qua e là, 
non disturbato, 
né distratto da quello 
che gli accade intorno. 
La notte parla più 
del giorno, poche 
vite barcollanti 
si spostano di bar in bar 
a cercare nuova gioia. 
Gocce di pioggia 
tentano di ravvivare 
un'atmosfera pigra, 
la frescura non è durevole 
però, l'arsura non molla. 
Il tram che passa sotto 
lampioni gialli, porta 
sogni appisolati e foschi. 
Un clacson risponde alla 
voce che non s'acquieta 
nel cuore di chi attraversa 
la sera e, lentamente, 
raggiunge gli alti palazzi 
che sono custodi 
di segni forti da 
rompere nella vuota 
trasparenza del ghiaccio. 
La città domani 
ancora offrirà silenzio. 
L'estate riposa 
i pensieri che vanno
a correre sulla pista 
d'asfalto ogni giorno. 
L'estate silenziosa rassicura. 
                   Autore: Ivana Tata @tutti i diritti riservati




Posta un commento