giovedì 15 dicembre 2016

Un passo avanti la parola

Un passo avanti 
la parola, 
nell'infiammarsi 
dei sentimenti. 
si sente aprirsi 
la bocca della luce. 
é l'espressione tonda, 
come la luna quando è tonda,
che reca con sé 
tutta l'immortalità,
e il fuoco non cade nel vuoto,
non si spegne. 
L'eco della parola 
si ripete a lungo. 
Occhi dalle lunghe ciglia 
frugano e trafiggono l'ombra. 

Hai parlato 
e la parola lucida 
non si riflette 
nello specchio del sogno 
ma lo travalica
per cercare quello che c'è dietro. 
Autore: Ivana Tata @tutti i diritti riservati lg.633/1941




Posta un commento