lunedì 27 luglio 2015

Dedicato alla poesia

Pellegrina parte da me la poesia,
gatto lagnoso che ha fame 
e bussa alla porta chiusa.
Viaggia sotto un'insistente pioggia 
umida e pesante e io la seguo.
La pellegrina vuole riscattarsi 
e per questo affronta il cammino.
Stasera passerà in mezzo a loro 
senza disturbare e nessuno la noterà. 
La pellegrina ha fede però 
e presto raggiugerà il santuario.
   Autore: Ivana Tata @tutti i diritti riservati 



Posta un commento