venerdì 30 gennaio 2015

Un mondo senza Amore

La sera che sta arrivando mi canta 
queste parole che descrivono un Amore 
che manca e che pesa sul mio cuore. 
Il mondo ha una trama complicata, 
non sempre sa accendere i propri lumi, 
i ribelli soccombono alla negligenza 
e nessuno più veglia il desiderio. 
La tensione affossa nella buca le stelle 
che potrebbero brillare indisturbate. 
Il mondo ha il suo centro nel passivo, 
non cerca senso o concentrazione, 
esclude l'emozione e l'affetto o 
questo rivolge solo a sé stesso. 
E' Amore morto quello che soffia 
tra i nostri capelli non più morbidi, 
è per questo che i re si proteggono dai 
veli di tempesta tenendosi a braccetto. 
L'Amore senza radici non può sbocciare 
e profumare il mondo di aria nuova. 
L'Amore sta fuggendo, non so dove, 
ma so che deve andare via lontano. 
Quando indosserà il suo abito più bello
l'Amore crederà in noi e tornerà a consolarci.
                  Autore: Ivana Tata @tutti i diritti riservati



Posta un commento