domenica 13 novembre 2016

Orazione per il rito

Amami pensiero adorato,
illuminazione della mente,
necessità dell'uomo di credere
che c'è significato in ogni cosa,
non abbandonarmi agli insulti,
amami, offrimi benevolenza,
donami la corona simbolo
della circolarità eterna,
dell'unione del sacro con il profano
che mai si interrompe o termina.
Possedere religione o amore che crea vita
ci porta alla meraviglia che abbiamo acquistato
lasciando lo stato di animalità.
Amami, guidami all'assalto,
amami il più possibile e nobilita
ogni mio atto, fammi partecipare
alla tua luce prima che dimentichi
di essere divino come creatura di te,
non lasciarmi sopravvivere
senza speranza di ritorno.
Autore:Ivana Tata@tutti i diritti riservati lg.633/1941



Posta un commento