domenica 24 luglio 2016

Rinascita

Qui sul mare
è trascorsa la notte
e ora là
dall'azzurro dell'acqua
sorge l'aurora con indolenza
e stende le rosee braccia
che tagliano
la volta celeste in fasci
radianti luce amorosa
che tutta la natura abbraccia.

In questo istante
mi corteggia la mente
un pensiero
che è piacere acuto
e mi regala
le nozze con la vita.

Il coniglio spaventato riappare
nella radura del cuore
e il cacciatore non spara.
Neve sciolta scivola a valle
e lascia apparire
quello che dormiva
sano e morbido.

Altri di questi momenti
vorrei gustare
e penetrare nella rinascita
e sentirla più mia.
Autore : Ivana Tata @tutti i diritti riservati lg.633/1941


Posta un commento